Prima pagina

Servizi straordinari di controllo del territorio a Chiusi

Controllati esercizi pubblici, internet point e strade

Si è svolto con 3 pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Toscana e 3 equipaggi del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Chiusi, coordinati dal dirigente, un servizio straordinario di controllo del territorio nella sera di mercoledì 17 giugno. Sono stati effettuati controlli amministrativi ai locali di scommesse, nei bar e in altri luoghi di ritrovo. Complessivamente sono stati controllati 4 esercizi pubblici, l’Internet Point Bismik di Chiusi, il Match Point Chiusi, la Sala VLT e la New Slot presso la multisala La dolce Vita di Querce al Pino e la Sala VLT SNAI di Chianciano Terme. polizia posto di blocco_800x447 All’interno dei locali sono stati identificati 18 avventori 5 dei quali con precedenti di Polizia e 9 stranieri, di cui 4 extracomunitari. Non sono state rilevate irregolarità amministrative. I servizi sono continuati anche nella mattina del 18 giugno con 4 pattuglie del Commissariato. Le zone interessate sono state quelle del Casello autostradale di Chiusi, di Chiusi Scalo, di Chianciano, di Macciano e Montallese, con 12 Posti di Controllo complessivi nel corso dei quali sono state sottoposte a verifiche 67 autovetture e identificate 68 persone, 11 delle quali extracomunitarie e 15 con precedenti di polizia.
Nell’ambito del servizio, sono state elevate 2 contravvenzioni al codice della strada, per guida senza patente e per un mezzo sprovvisto di revisione.
Un cittadino cinese, clandestino sul territorio nazionale e gravato da precedenti di polizia, è stato inoltre rintracciato e denunciato per la violazione della legge sull’immigrazione.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena