Uncategorized

Serie C Silver: trasferta proibitiva per il Costone a Lucca

Compito tutt’altro che facile per la VisMederi Costone che questo pomeriggio (inizio gara ore 18), andrà a far visita alla capolista del girone A, la CMB Lucca che guida la classifica a quota 12, in coabitazione con Pino Dragons Firenze. Che la situazione non sia delle migliori in casa Costone è risaputo, anche e soprattutto a causa dei numerosi infortuni che stanno decimando la squadra di PF Binella. Bruttini, che in pratica ha giocato solo la prima di campionato in occasione del derby con la Virtus (già in quella circostanza lamentava i problemi al tallone), è reduce da una settimana di ricovero post-operatorio al Dea di Siena, a causa di un intervento all’appendicite. Adesso l’ala costoniana sta bene, ma il suo rientro in squadra è ulteriormente slittato a causa di questo imprevisto. Nulla da fare neanche per Vittorio Zani a cui fanno compagnia un paio di stampelle (micro-frattura al ginocchio sinistro). Anche Alessandro Nepi non è in perfette condizioni; la sua caviglia lo ha costretto a fermarsi durante la settimana, mentre invece il fratello Andrea, ha risolto, si fa per dire, i suoi problemi al setto nasale (frattura composta), giocando e allenandosi con una maschera protettiva. In queste condizioni certamente non facili, la VisMederi si recherà con grande coraggio sul parquet di una delle compagini più accreditate del girone, reduce da una convincente affermazione sul campo dell’Olimpia Legnaia (41-65 il risultato finale), mentre il Costone ha rimuginato tutta la settimana sulla pesante sconfitta interna con Pontedera che ha nuovamente alimentato la crisi all’interno del team della Piaggia.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena