Serie C silver: Costone, contro la Synergy serve la necessaria spinta
27 Nov, 2015
logo_are_6_trasp

La VisMederi Costone anticipa a questa sera (ore 21-PalaOrlandi) l’ impegno di campionato, dovendo affrontare la Synergy Valdarno, gara questa valevole per la 10^ giornata nella serie C Silver. Il momento, come abbiamo avuto modo di dire più volte, non è dei migliori per la formazione gialloverde, alle prese con tutta una serie di problematiche da cui è difficile a breve-medio termine venirne a capo, tanto che durante la settimana la presidente Patrizia Morbidi ha avuto modo di incontrare i giocatori, uno a uno, al fine di incoraggiare il gruppo in vista di una gara che verrà disputata contro un’avversaria che sotto certi aspetti potrebbe essere alla portata della Vismederi (4 punti in classifica, contro i 2 del Costone), anche se va detto che la Sinergy nello scorso turno in trasferta a Firenze, è stata piegata solo alla fine dalla capolista Pino Dragons, con uno scarto di soli 4 punti. Sempre la Synergy, nella partita precedente, aveva regolato i conti in maniera decisa, con l’Olimpia Legnaia, compagine che nell’ultimo confronto disputato al PalaOrlandi aveva invece ridotto ai minimi termini le tenue velleità dei costoniani. Raffronti che in qualche maniera possono darci l’idea delle difficoltà che il gruppo di PF Binella – come già detto – sta attraversando ormai dall’inizio di stagione. Essere inseriti in una categoria che forse non appartiene alle effettive potenzialità di questa squadra, decimata anche dagli infortuni, senza dubbio incide e condiziona notevolmente l’andamento dei risultati, perlopiù negativi. Ma il <Dai, non molliamo!> giunto per bocca della presidente, vuole essere come una grido di guerra, se non un’esortazione, in vista di un confronto che potrebbe, se interpretato nella giusta maniera, dare anche la spinta necessaria per ripartire con il piede giusto e con più entusiasmo.

R.R.