Uncategorized

Serie C Silver: Costone battuto dalla capolista Lucca

Come da pronostico piuttosto scontato, la VisMederi Costone si infrange sullo scoglio della capolista Geonova Lucca che sconfiggendo i senesi per 79-54, prosegue la sua marcia in vetta alla classifica, a braccetto con i fiorentini del Pino Dragons. La VisMederi si presenta ancora una volta orfana di Bruttini e Zani, a cui si aggiunge all’ultimo momento l’assenza di coach Binella, colpito nella giornata di ieri da un grave lutto familiare. Al suo posto il vice Cancelli, che guida dalla panchina i gialloverdi autori di una buona prima frazione, dove riescono a farsi rispettare, grazie soprattutto ai canestri di ‘Bobbe’ Corzani (10 punti in 10’, alla fine chiuderà con un bottino personale di 18 punti). Lo stesso Corzani riesce ad arpionare con una bomba la parità sul 19 a 19 del 12’ che fa ben sperare, poi però – come in un film già visto – il Costone lentamente esce di scena. Benincasa e Alessandro Nepi provano con delle iniziative personali a mantenere il contatto con gli avversari (32-26 al 16’), ma poi i padroni di casa mettono il turbo, raggiungono gli spogliatoi sul +16, per poi costruire alla ripresa del gioco un solido vantaggio di 25 punti che si manterrà fino al termine della gara. Ancora una volta a fare la differenza in campo, oltre le percentuali al tiro, molto migliori quelle dei lucchesi, sono stati i centimetri sotto le plance di Tozzini (18 punti anche per lui) e De Falco (7 assist) che in pratica non hanno concesso nulla o quasi ai senesi che adesso hanno l’obbligo di concentrare tutte le proprie forze in vista del prossimo impegno casalingo contro l’Olimpia Legnaia, squadra alla portata dei gialloverdi, in programma domenica prossima al PalaOrlandi.

GEONOVA LUCCA: Drocker 9, Puccinelli, Loni 15, Danesi 7, Del Debbio 3, Tozzini 18, Porciani 4, De Falco 8, Pirini 10, Meucci 5. All. Piazza.
VISMEDERI COSTONE SIENA: Giannini, Rosa 5, Benincasa 8, Manetti 3, Nepi Al. 17, Corzani 18, Nepi An. 3, Toscano, Catoni, Mini. All. Cancelli.
ARBITRI: Luppichini e Menicatti.
Note: Tiri liberi – Lucca 15/23, Siena 14/18.
Parziali: 19-16, 44-28, 68-43.

R.R.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena