Serie C Gold – Playoff: Virtus domani a Castelfiorentino per gara 2
8 Mag, 2018
Virtus Bianchi

Con il vantaggio 1-0 nella serie, grazie alla vittoria maturata Domenica al PalaCorsoni, la Sovrana Pulizie è pronta ad affrontare nuovamente la ABC Castelfiorentino per il secondo atto della serie Mercoledì 9 alle 21.15 sul campo dei gialloblu.
In Gara 1 la Virtus si è imposta per 92-58, sfruttando al massimo il fattore casalingo a favore portandosi in vantaggio nella serie al meglio delle tre partite.
In caso di vittoria, i virtussini vincerebbero la serie guadagnando la finale; in caso di sconfitta sarà la decisiva Gara 3 a decretare il vincitore della serie, e la partita sarà Domenica 13 alle 18 al PalaCorsoni.
Ecco le parole del vice coach Ceccarelli:

Una convincente vittoria per portarsi in vantaggio nella serie. Come è andata la parita e da cosa è maturato l’ampio scarto di punteggio con il quale è terminata?

«Gara 1 è andata molto bene, quello che avevamo preparato ha funzionato. Prima di tutto siamo riusciti a contenerli nella metà campo difensiva, poi le nostre percentuali, grazie anche alle buone soluzioni che abbiamo trovato, ci hanno aiutato a chiudere la partita già all’intervallo. Sicuramente una delle migliori partite dell’anno per quello che abbiamo fatto nelle due metà campo».

Cosa ti aspetti da Gara 2?

«Mi aspetto una partita profondamente diversa. Mi aspetto una Castelfiorentino che non mollerà un centimetro e che proverà sicuramente a fare qualcosa in più in difesa e ad essere più incisiva nella metà campo offensiva. Giocano in casa quindi avranno una spinta diversa, vincere da loro è complicatissimo e quindi mi aspetto una partita tirata fino all’ultimo minuto, non penso che ci sia una delle due squadre che riuscirà nei primi 20 minuti a spezzare la partita ».

Una vittoria così larga in Gara1 cosa può portare psicologicamente nei giocatori di entrambe le squadre per il proseguo della serie?

«Più che pere i singoli giocatori credo che sia una domanda da riproporre come gruppo. Dopo una vittoria, ed una sconfitta, di queste proporzioni reagisce sempre il gruppo, quindi noi dovremo stare attenti a tenere alta la concentrazione già dagli allenamenti e preparasi con la stessa energia e mentalità con cui abbiamo lavorato per Gara 1. Da loro mi aspetto una reazione di carattere, perché sono una squadra che ha dimostrato in questo campionato di valere indubbiamente la quarta posizione in classifica, di essere attaccata al gruppo delle prime tre e quindi mi aspetto che scendano in campo al massimo delle loro possibilità senza lasciare niente di intentato».