Serie B: Virtus battuta da Montecatini, quarta sconfitta consecutiva per i rossoblu
23 Gen, 2017
Virtus nasello

Non basta alla Sovrana Pulizie un PalaCorsoni gremito per superare la forte Montecatini, che dopo una partita controllata per tutti i 40 minuti si porta a casa i 2 punti vincendo 61-77.
Gara che inizia subito in salita per i virtussini che dopo pochi minuti si ritrovano sotto 0-10; la reazione è affidata a Nasello e Bonelli che riescono a ricucire lo svantaggio portando la Virtus sul 17-22 con il quale si chiude il primo quarto. Alla ripresa del gioco Montecatini piazza subito un parziale che riporta i giocatori di coach Campanella sulla doppia cifra di vantaggio, margine che si allarga man mano che i minuti passano, complice la zona 2-3 molto aggressiva proposta dai termali alla quale Lenardon e compagni sembrano non riuscire a trovare soluzione. Un paio di canestri di Nepi e Nasello provano a tenere a galla la Virtus, che però subisce troppo in difesa il pick&roll di Meini e Tabbi e la serata storta al tiro da tre (2/13 a metà partita) e chiude il secondo quarto sotto di 17 punti, 27-44. La reazione dei rossoblu si fa vedere nel terzo quarto quando, dopo aver toccato il massimo svantaggio sul -23 (27-50), i ragazzi di coach Braccagni cominciano ad inanellare una serie di buone difese e di palle recuperate che li consentono di trovare punti in contropiede e dalla lunetta, costruendo così un parziale di 15-3 che li riporta sul -11, 42-53. Nell’ultimo quarto la musica non cambia: alla zona proposta insistentemente da Montecatini per tutti i 40 minuti di gioco la Virtus non riesce a trovare buoni attacchi, mentre i termali trovano con continuità anche il canestro da oltre l’arco, che li porta a mantenere una buona doppia cifra di vantaggio per tutto il quarto e a chiudere la partita sul 61-77, tornando alla vittoria dopo 6 sconfitte consecutive in trasferta. Per la Virtus la partita si presentava difficile già prima della palla a 2, vista l’assenza di Olleia e qualche problema di infortuni che alcuni giocatori hanno subito in settimana, ma è il feeling con il canestro più che l’atteggiamento che sembra essere mancato ai virtussini in questa partita.
Prossimo impegno sabato 28 alle ore 18.30 in trasferta sul campo del Pino Dragons Firenze, partita molto importante in quanto scontro con una diretta concorrente per la salvezza.

SOVRANA PULIZIE VIRTUS SIENA-MONTECATINI TERME 61 – 77 (17-22; 27-44; 44-60)

Sovrana Pulizie: Bianchi 5, Mugnaini, Neri, Lenardon 7, Imbrò 3, Bruno 9, Nepi 12, Nasello 18, Bonelli 7, Mirone. All. Braccagni.

Montecatini: Caroli, Circosta 9, Meini 23, Ruggiero ne, Del Frate, Petrucci 8, Rizzitiello 9, Bianchi 12, Tabbi 16, Pellegrini ne. All. Campanella.