Serie B: Virtus a Varese a caccia di punti
9 Mar, 2019
Ceccarelli Virtus

Dopo la pausa per la Coppa Italia la Sovrana Pulizie torna in campo per la 24esima giornata del girone A di Serie B Old Wild West.
Sabato 9 alle 20.30 i rossoblu saranno impegnati sul parquet del Palasport “Campus”, casa della Coelsanus Robur et Fides Varese, che al momento risiede a metà classifica, a due punti di distanza sia dai Playoff che dai Playout.
Una partita importante per la Virtus che dovrà provare a portare a casa due punti, ribaltando il risultato dell’andata che vide gli ospiti prevalere per 60-83.
In questa occasione la Sovrana Pulizie ritroverà anche una vecchia conoscenza rossoblu, Lorenzo Bruno, centro classe 1991 protagonista in maglia Virtus della stagione 2016/17, ultima aggiunta nel roster di Varese.

Ecco le parole del vice coach della Virtus Edoardo Ceccarelli in vista della prossima partita:

L’ultima partita prima della sosta è stata la sconfitta casalinga contro la Sangiorgese. Come è andata?

«Con la Sangiorgese è stata un’ottima partita a livello di ritmo, a livello di qualità di gioco, anche in difesa. Siamo andati in difficoltà, merito a loro. Poco altro da dire. Una partita con fin troppo margine tra le due squadre».

Ora la trasferta a Varese contro la Robur et Fides.

«Una trasferta difficile, lunga, contro una buona squadra che ha anche inserito un nostro ex giocatore, Lorenzo Bruno. Ha un gruppo solido, che ha avuto qualche problema di infortunio nelle ultime settimane, come noi del resto. Vediamo chi ha lavorato meglio durante la sosta».

Parlando proprio della sosta, come è andato il lavoro in queste settimane?

«La prima settimana è stata principalmente di recupero, abbiamo lavorato per rimettere in gruppo tutti i nostri giocatori, che sono rientrati. Questa invece è stata una buona settimana di lavoro».