Serie B femminile: nuovo scivolone interno per il Costone
27 Feb, 2017
Costone femm Bianca Nardi

L’Mps Costone non riesce a dare un seguito positivo alla bella vittoria di Prato, inciampando nuovamente tra le mura amiche del PalaOrlandi contro la Pallacanestro Firenze che se battuta sarebbe stata agganciata dalle senesi in classifica. Invece le gigliate portano via da Siena 2 punti importanti in chiave play-off, iniziando alla grande il match (0-7 in avvio di gara), per poi portarsi addirittura sul 2-15 sul finale di frazione. Castaldo incita le proprie giocatrici a un maggiore impegno e nel secondo periodo l’Mps rosicchia qualcosa, andando alla pausa lunga con 5 lunghezze da recuperare. Alla ripresa del gioco però le padrone di casa denunciano nuovamente un calo di tensione, concedendo alle avversarie ottime finalizzazioni e Firenze vola sul +15, ipotecando così la vittoria. Nell’ultima parte della gara le giocatrici costoniane provano ad alzare il ritmo nel tentativo di rientrare in partita, ma Firenze è abile nel control game con l’ex Rossini che detta i tempi e il risultato premia alla fine la compagine ospite che grazie a questa vittoria si avvicina concretamente alla zona play-off.

MPS COSTONE SIENA: Bozzi 2, Donadio 7, Oliva  5, Renzoni 7, Barbucci 7, Dragoni 2, Sabia 1, Nardi 9, Bonaccini 7, Burrini, Tarso ne, Ceccherini ne. All. Castaldo.
PALL. FIRENZE: Cioni 9, Francalanci 2, Toccafondi 2, Rossini 15, Goracci C, Corsi 13, Lucchesini 9, Consumi 4, Masi 2, Goracci G. ne, Fortuna ne. All. Corsini
ARBITRI: Burroni e Zanzarella
Parziali: 7-15, 25-30, 32-47
R.R.