Serie B femminile: Costone duramente sconfitta al PalaOrlandi da San Giovanni V.no
27 Mar, 2017
Costone femminile Gara 2

L’Mps Costone esce duramente sconfitta dal confronto contro la Target Sgv che impietosamente passa al PalaOrlandi con il risultato finale di 37-70 che la dice lunga sulla prestazione della formazione senese che non è mai stata in grado di opporre resistenza alla capolista. Sarebbe servita una prova eccellente come quella fornita contro la Nico, ma questa volta le ragazze di Castaldo sono scese in campo con meno determinazione, tanto che le ospiti già alla prima sirena hanno già un vantaggio di 11 lunghezze, che diventano 16 all’intervallo lungo. Scibelli e El Habbab sono incontenibili e dopo la pausa lunga la target mette il turbo piazzando un parziale mortifero di 8-21 e gara ormai senza più storia. Nell’ultima frazione, con il risultato abbondantemente acquisito, il gioco cala vistosamente con l’Mps ormai rassegnata alla sconfitta, mentre per la target prosegue la corsa in vetta. Adesso la strada per le senesi si fa dura, con 2 gare al termine della regular season, una delle quali sarà il turno di riposo. Tutto si deciderà nell’ultima giornata con il Costone che ospiterà la Florence in un derby di fuoco.

37-70
MPS COSTONE SIENA:  Bozzi 1, Tarso, Donadio, Oliva, Renzoni, Barbucci 13, Dragoni 10, Sabia 2, Burrini 7, Bonaccini 4, Falini. All. Castaldo.
TARGET S.GIOVANNI V.NO: Amato 5, Gabbrielli 2, Bozic 9, Lazzaro 7, Masini 2, Galli 4, Picinotti 2, Livi 2, Veneri, Scibelli 17, Valensin, El Habbab 20, All. Franchini
ARBITRI: Magazzini e Marabotto
Parziali: 11-21, 24-40, 32-61

R.R.