Serie B femminile: ancora una pesante sconfitta per il Costone
2 Nov, 2016
costone-femm-2016-17-piroli

Ancora un pesante ko per l’Mps Costone, maturato questa volta tra le mura amiche del PalaOrlandi, che cade sotto i colpi del Jolly Basket Livorno che soprattutto nella seconda parte della gara costruisce un indiscutibile successo. Le labroniche spiccano infatti il volo all’inizio della 3^ frazione dopo essere state contenute abbastanza bene dalle padrone di casa che per la circostanza recuperavano Piroli, non ancora al meglio della condizione, e Dragoni, con Barbucci in panchina ma non utilizzabile. L’Mps riesce a confezionare anche qualche vantaggio, mettendo in difficoltà le ospiti che comunque continuano a rimanere sempre a stretto contatto. Poi, dopo la pausa lunga, il Jolly mette il turbo e non ce n’è più per nessuno. Le senesi si disuniscono sotto i colpi delle tiratrici livornesi, Bindelli e l’ex Costa su tutti, mentre in attacco diventa tutto più difficile, con le avversarie che chiudono ogni varco, e la gara non ha più storia. Nel finale qualche canestro da parte delle costoniane, rende meno pesante il divario tra le due compagini, ma il Jolly Acli Livorno è apparsa squadra meglio attrezzata che può mirare in alto alla classifica.

MPS COSTONE SIENA: Bozzi, Vezzosi 4, Donadio 5, Oliva 8, Renzoni 6, Piroli 3, Dragoni 10, Nardi 7, Bonaccini Gianneschi ne, Barbucci ne, Corbini ne. All. Castaldo.
JOLLY ACLI LIVORNO: Balestri 4, Bindelli 14, Menichincheri 3, Cotalini 3, D’Alessio 2, Tripalo 7, Vannucci 7, Costa 11, Collodi 1. All. Giannelli
Arbitri: Baldini e Luchi
Parziali: 16-14, 28-31, 33-50

R.R.