Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Scuole comunali, altri 75.000 euro per la messa in sicurezza

Altri 75.000 euro per le scuole comunali senesi. Sono la cifra che il Comune di Siena, unico in tutta la provincia, ha ottenuto dal Ministero dell’Istruzione. Si tratta di un ulteriore finanziamento per interventi di messa in sicurezza su solai e controsoffitti. Le strutture oggetto delle risorse sono, in particolare, la scuola primaria “Simone Martini” in via Duccio di Boninsegna, la scuola primaria “Peruzzi” in viale Avignone e la scuola secondaria “Cecco Angiolieri” in viale Avignone. Attualmente è in corso di redazione la progettazione dei lavori susseguenti le indagini e verifiche eseguite, che sono state precedentemente beneficiarie di altro contributo concesso da Miur.

“Si tratta – conferma l’assessore all’edilizia scolastica del Comune di Siena Paolo Benini – di ulteriori finanziamenti per le scuole comunali che vanno a integrare altre risorse concesse dal governo. Un nuovo premio al lavoro portato avanti dall’amministrazione e dai nostri uffici, finalizzato alla sicurezza delle strutture e quindi degli alunni di Siena. Sono risorse destinate al finanziamento di interventi resisi necessari a seguito dell’avvenuta esecuzione delle indagini diagnostiche su solai e controsoffitti di edifici pubblici adibiti ad uso scolastico, finanziate con decreto del direttore della direzione generale per i fondi strutturali per l’istruzione, l’edilizia scolastica e la scuola digitale”.

Il Ministero dell’Istruzione ha dato il via libera nei giorni scorsi al decreto di destinazione di risorse per interventi di messa in sicurezza su solai e controsoffitti negli istituti scolastici a seguito delle indagini diagnostiche. La cifra destinata è di 43.004.901,91 euro. Gli edifici a cui saranno destinate le risorse sono 191, 134 per la Scuola primaria e secondaria di primo grado, e 57 per la Scuola secondaria di secondo grado.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena