Calcio Facebook Posts Home Slide Show Sport

Sartor segna, Narduzzo para. E il Siena supera di misura lo Scandicci

Sartor segna, Narduzzo para e il Siena riscatta il k.o. col Tiferno di domenica scorsa. I bianconeri superano di misura lo Scandicci nel recupero della 2° giornata e salgono al 3° posto in classifica, a quota sei, a meno tre dalla capolista Montevarchi. Gilardino, privo di Nunes, Crocchianti, De Angelis, Bedetti e Gibilterra e con Terigi in panchina ma inutilizzabile cambia modulo e passa al 4-3-3, con Carminati e Farcas difensori centrali, ottima la loro prova, Ilari e Ruggeri terzini e il tridente Forte-Guidone-Sartor. Proprio i tre attaccanti partecipano alla rete decisiva, al 21’ crossa Guidone, Forte di testa centra la traversa e Sartor è il più lesto di tutti e firma il terzo gol stagionale. Lo Scandicci preme più nel secondo tempo e sfiora il pari in tre occasioni: Diana da corner centra la traversa, Saccardi fa la barba al palo con un diagonale e a tempo scaduto Narduzzo para un rigore causato dall’appena entrato Martina, che si prende anche il rosso. Con tanta, tanta sofferenza il Siena strappa i tre punti e si prepara con più fiducia ad un’altra trasferta, a Civita Castellana. Domenica alle 15 si giocherà contro il Flaminia, che occupa il secondo posto in classifica a 7 punti, uno in più della Robur. La gara, come sempre, sarà in diretta integrale su Antenna Radio Esse.

Scandicci (4-3-3): Timperanza; Frascadore (57′ Kernezo), Diana, Tognarelli, Liberati; Sinisgallo (64′ Tacconi), Mazzolli, Zaccagnini; Di Benedetto, Ferretti, Saccardi (84′ Mugelli). A disposizione: Iacoponi, Francalanci, Grieco, Pecci, Rozzi, Bourezza. All.: Davitti.

Siena (4-3-3): Narduzzo; Ilari (65′ Haruna), Carminati, Farcas, Ruggeri (87′ Martina); Agnello (78′ Gerace), Schiavon (65′ Sare), Bani; Forte (65′ Mignani), Guidone, Sartor. A disposizione: Gragnoli, Marcocci, Terigi. All.: Gilardino.

Marcatore: 21′ Sartor.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena