Sarà intitolata ad Omar Calabrese una sala della biblioteca umanistica dell’Università di Siena
28 Mar, 2017
calabrese3

Cinque anni fa, il 31 marzo 2012, moriva Omar Calabrese, semiologo, studioso di arte e di comunicazione, accademico e intellettuale impegnato politicamente. Per ricordarlo, i colleghi e gli amici dell’Università di Siena hanno organizzato il prossimo 31 marzo una giornata pubblica a lui dedicata, con un programma articolato, che vedrà, tra le altre, la partecipazione del rettore Francesco Frati e del sindaco di Siena Bruno Valentini.

Nell’occasione sarà intitolata a Omar Calabrese una sala della biblioteca umanistica dell’Università di Siena, dove sarà raccolta e resa disponibile alla consultazione una parte degli oltre 7mila 500 libri appartenuti allo studioso e donati all’Ateneo senese dalla moglie Francesca Buttà. Invitiamo i giornalisti a una visita a loro riservata della sala, alle ore 15 del 31 marzo, presso la Biblioteca umanistica dell’Università di Siena, via Fieravecchia 19.

Il programma della giornata e dell’evento di studi semiologici in programma la settimana prossima è disponibile alla pagina www.unisi.it/unisilife/eventi/omar-calabrese-i-libri-e-la-vita