Home Slide Show Prima pagina

Sanzionati due imprenditori valdelsani sorpresi all’interno dell’azienda

Prosegue senza sosta l’attività di controllo del territorio posta in essere dalle Fiamme Gialle senesi. In queste ore di grande apprensione in Italia per via dell’emergenza internazionale sanitaria dovuta all’espansione dei casi di contagio da Coronavirus in tutto il mondo, i finanzieri del Comando Provinciale di Siena hanno intensificato i controlli in tutta la provincia finalizzati a prevenire qualsiasi comportamento che possa rivelarsi non conforme alle misure di contenimento del contagio.

In tale contesto una pattuglia in servizio nella Valdelsa senese ha proceduto, prima dell’entrata in vigore del nuovo DPCM, al controllo di una azienda operante nel settore della produzione di arredi, che aveva ricevuto il diniego alla continuazione della propria attività in quanto non rientrante nei criteri di deroga.

Sebbene l’attività produttiva fosse regolarmente ferma, i finanzieri hanno rilevato al suo interno la presenza di due persone, che sono risultate poi essere una il socio dell’azienda sottoposta a controllo, l’altra amministratore di un’altra impresa operante nello stesso settore produttivo.

Appurato che non avevano alcun titolo per rimanere all’interno dei locali aziendali, ad entrambi i soggetti è stata comminata la sanzione amministrativa da 400 a 3.000 euro e l’immediata chiusura dell’attività, per 5 giorni, disposta direttamente dai militari intervenuti.

Con l’entrata in vigore del nuovo DPCM, a far data dal 14 aprile, per le attività sospese è ammesso, previa comunicazione al Prefetto, l’accesso ai locali aziendali per lo svolgimento di attività di vigilanza, manutenzione, pulizia e sanificazione.

L’attività, che proseguirà incessantemente su tutto il territorio della provincia, conferma ancora una volta il costante presidio attuato dal Corpo sul territorio senese a tutela della salute pubblica, coerentemente alle linee di indirizzo impartite dall’autorità di vertice del Corpo e al ruolo della Guardia di Finanza, sempre più polizia sociale, completamente protesa verso il cittadino onesto e l’impresa regolare che protegge, tutela e rassicura.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena