Prima pagina

San Raimondo al Refugio ripresenta la ‘Natività’ di Vanni

La chiesa voluta da Papa Alessandro VII beneficia di un importante restauro. Prenderà così il via la nuova serie estiva di ‘caccie ai tesori’ in centro città e dintorni

La riscoperta all’ora del tramonto di San Raimondo al Refugio, scrigno d’arte senese normalmente inaccessibile e recentemente oggetto di un importante restauro. La sera del prossimo 10 luglio si aprirà così la stagione 2014 de LE SCOPERTE, la serie di ‘caccie ai tesori’ in notturna nel centro di Siena proposta con successo per la prima volta nell’estate dello scorso anno.  chiesa San Bartolomeo al Refugio_800x537Su iniziativa delle guide turistiche Federagit di Siena e provincia, la rassegna alternerà fino a settembre 13 diversi itinerari tematici, rivolti tanto ai cittadini senesi quanto ai visitatori italiani e anglofoni. Le “SCOPERTE DEL GIOVEDI’”, in particolare, proporranno una volta alla settimana un percorso inedito a passo comodo, con inizio alle 21.30,  alla scoperta o ri-scoperta di bellezze e vicende che caratterizzano il patrimonio artistico e la storia del capoluogo senese. La prima serata, giovedì 10 luglio coinciderà con un evento speciale presso la Chiesa di San Raimondo al Refugio, gioiello barocco segnato dall’intervento del papa Alessandro VII Chigi. Abitualmente chiusa al pubblico, la chiesa alloggia una serie di pregevoli opere di artisti senesi di primo Seicento, tra cui una ‘Natività’ di Alessandro Casolani e Francesco Vanni reduce da un restauro che lo ha riportato alla sua bellezza originaria, e che nell’occasione potrà essere apprezzato per la prima volta dal pubblico. L’evento speciale del 10 luglio, con inizio all’ora del tramonto,  sarà realizzato in collaborazione con la Fondazione Conservatori Riuniti di Siena e Viva Pantaneto Viva.
A quelle del giovedì sera, quest’anno si aggiungeranno le SCOPERTE&DINTORNI: passeggiate programmate in altrettanti weekend estivi con suggestive destinazioni nelle vicinanze di Siena, anche in questo caso difficilmente accessibili.
Patrocinate dal Comune di Siena, le SCOPERTE 2014 saranno presentate ufficialmente nei giorni successivi al Palio di luglio. Anticipazioni, approfondimenti e aggiornamenti durante la rassegna saranno disponibili all’indirizzo www.facebook.com/scoperte.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena