“Salute in Contrada”, nella Chiocciola per parlare di medicina e comunicazione
13 Mar, 2018
chiocciola tamburi e bandiere

Prosegue l’iniziativa “Salute in Contrada”, intrapresa dalle commissioni solidarietà di quattordici consorelle e patrocinata dal Magistrato delle Contrade e dal Comune di Siena.
Venerdì 16 marzo, dalle ore 18, sarà la volta della Chiocciola ospitare presso il proprio museo (ingresso sia da Via San Marco sia da Via delle Sperandie) un incontro sul tema “Autodiagnosi e autocura: opportunità e insidie della rete”, prima iniziativa di una serie sull’argomento specifico
della comunicazione sanitaria nell’era di Internet.
Interverranno Dafne Rossi, presidente dell’Associazione Serena Onlus e coordinatrice regionale del GART, il professor Ivan Cavicchi, esperto di politiche sanitarie e docente presso l’Università Tor Vergata di Roma, ed il dottor Roberto Monaco, presidente dell’Ordine dei Medici di Siena.
Tutti i contradaioli ed i senesi sono invitati a partecipare a questa iniziativa per accrescere la propria consapevolezza nei confronti del profluvio di notizie, anche contraddittorie, che Internet propone in campo medico.