Saccone: “Infiltrazioni d’acqua al PalaEstra, nessun danno strutturale”
6 Nov, 2017
saccone-polisportiva

“Un evento assolutamente straordinario e non prevedibile, da oggi ci attiviamo con verifiche dettagliate per capire cosa sia accaduto, ma nessun problema alla struttura”. Così il presidente della Polisportiva Mens Sana Antonio Saccone spiega ad Antenna Radio Esse il problema che si è verificato ieri al palazzetto dello sport di Siena prima della partita di campionato della Mens Sana Basket e che ha costretto gli organizzatori a spostare la tifoseria senese. “In una parte del Palaestra si sono verificate delle infiltrazioni di acqua – afferma Saccone – dovute alla pioggia più che abbondante, che evidentemente non è riuscita a defluire nei regolari canali di scolo, ha invaso parti del tetto e poi è penetrata all’interno. Tutto qua, anche se capisco il disagio. Escludo assolutamente qualsiasi altro tipo di problematica, anche perché la gara si è svolta regolarmente e la struttura ha tutte le certificazioni del caso”.

“Con molta serenità – spiega ancora Saccone – da stamani ci siamo messi al lavoro per capire cosa sia successo nei canali di scolamento dell’acqua e risolvere dunque la situazione immediatamente. Ci scusiamo ovviamente per il disagio arrecato ai tifosi e agli sportivi biancoverdi, ma diventa complicato prevedere gli eventi come le ‘bombe d’acqua’. Il Palazzetto dello sport rimane struttura sicura e solida, come detto, certezza che arriva dalle certificazioni che la Polisportiva, che ogni anno destina grande investimenti alla manutenzione, ha regolarmente ottenuto anche per questa stagione”.