Saccaggi: “Pronti a ripartire. A Ferentino dovremo difendere forte”
30 Nov, 2016
saccaggi-in-penetrazione

Dopo la delusione della sconfitta con Agropoli la Mens Sana Basket 1871 è tornata in palestra concentrandosi sul prossimo impegno, l’insidiosa trasferta a Ferentino in programma domenica prossima. Ai microfoni della trasmissione Basketlandia su ARE a fare il punto della situazione è stato Lorenzo Saccaggi, che ancora non ha digerito la delusione del passo falso casalingo nell’ultimo turno di campionato. “Ci dispiace soprattutto aver deluso il nostro pubblico che ancora una volta era venuto numeroso a sostenerci, ma sappiamo bene che non possiamo smettere di giocare a causa di una sconfitta. L’assenza di Cappelletti pesa parecchio, per noi era come un americano per il contributo che riusciva a dare, ma dobbiamo andare avanti, non possiamo nasconderci dietro alla stanchezza. Ferentino, la prossima avversaria, ha un grande potenziale, soprattutto nel quintetto. Difficile individuare un “osservato speciale”, dovremo difendere forte, di squadra”