Rubano nei negozi del centro, tre rumeni arrestati a Poggibonsi
6 Lug, 2018
carabinieri generica

Ieri pomeriggio i Carabinieri di Poggibonsi sono stati allertati da alcuni commercianti del centro in quanto tre persone, due uomini e una donna, erano entrati in alcuni negozi e con banali scuse, mentre uno dei tre distraeva il titolare gli altri due si impossessavano di vari articoli, tra i quali cosmetici e alcune paia di occhiali da sole molto costosi. I militari del Nucleo Radiomobile immediatamente intervenuti, hanno notato due uomini e una donna allontanarsi da un negozio di ottica in Via Maestra che, alla vista della pattuglia, si sono dati alla fuga.
Due sono fermati subito dopo, mentre il terzo soggetto è stato bloccato dopo un lungo inseguimento grazie all’intervento di alcuni cittadini.
I tre sono risultati essere una famiglia di rumeni composta dal padre, un 44enne residente a Montecatini Terme, figlio e fidanzata di quest’ultimo di 22 e 21 anni, residenti a Piombino, tutti con precedenti specifici alle spalle.
Dopo essere stati accompagnati presso il Comando dell’Arma di Poggibonsi, sono stati dichiarati in arresto e trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa del processo previsto per oggi, come disposto dalla Procura di Siena.