Prima pagina

Ruba un’auto, albanese scoperto grazie alle telecamere

E’ stato rintracciato dai carabinieri di Rosia il ladro che la notte dello scorso 26 febbraio aveva rubato un fuoristrada ad un uomo residente a Sovicille, dopo essersi introdotto nella sua abitazione. Si tratta di un albanese 34enne, pluripregiudicato, senza fissa dimora in Italia e con alle spalle molti precedenti per furto, che tra l’altro qualche giorno fa è stato arrestato a Firenze. La macchina infatti è stata ritrovata non distante dal suo domicilio, perchè evidentemente non aveva avuto il tempo di utilizzarla. Ad inchiodare l’albanese sono state le immagini delle telecamere del circolo ricreativo di San Rocco a Pilli, e le testimonianze di alcuni avventori del bar dove aveva effettuato una consumazione.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

I PIU’ LETTI