Prima pagina

Ruba una bici del bike sharing e viaggia in tangenziale. Denunciato 37enne

Ha rubato una bicicletta del servizio bike sharing e si è messo in marcia verso il suo paese, sulla tangenziale di Siena.
Un cittadino di origini rumene di 37 anni, pregiudicato, è stato però rintracciato dalla Polizia e successivamente denunciato per furto aggravato, oltre ad essere sanzionato per le violazioni al codice della strada commesse.
In particolare, a seguito di alcune segnalazioni giunte al 113 della Questura di Siena, relative ad una persona che percorreva la tangenziale Ovest della nostra città, causando pericolo per se stessa e per la circolazione stradale degli utenti, gli agenti delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico si sono immediatamente messi sulle sue tracce.
A pochi metri dall’uscita dell’Acquacalda, in direzione Firenze, hanno rintracciato lo straniero che alla domanda dei poliziotti su cosa facesse lungo la strada extraurbana a scorrimento veloce ha risposto semplicemente che stava tornando in Romania.
A quel punto gli agenti hanno proceduto al suo controllo chiedendogli un documento di identificazione, del quale era però sprovvisto.
I poliziotti lo hanno quindi invitato a seguirli in Questura al fine di potergli attribuire delle generalità certe, anche attraverso le procedure di foto segnalamento da parte dei colleghi della Polizia Scientifica.
Dagli accertamenti successivi è emerso, tra l’altro, che l’uomo aveva diversi precedenti anche in materia di reati contro il patrimonio.
Gli agenti hanno inoltre verificato che la bicicletta che aveva rubato era stata probabilmente lasciata negli appositi stalli di viale Curtatone, da un precedente utilizzatore, anche se il rumeno non è stato in grado di indicare loro una via precisa.
Ad esito dei riscontri lo straniero è stato pertanto denunciato e la bicicletta, fortunatamente integra, è stata restituita alla ditta che si occupa della manutenzione del bike sharing.

Tags

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

I più letti