Ruba soldi a un benzinaio, denunciata minorenne
13 Gen, 2017
carabinieri volante

Ha derubato un benzinaio di Siena, ma è stata scoperta e catturata. Si tratta di una 17enne di etnia Rom, che, insieme ad una complice maggiorenne che è riuscita a fuggire, ha sfilato i soldi dalla tasca della tuta da lavoro dell’uomo, cercando di distrarlo con uno stratagemma. Le due ragazze si sono presentate alla stazione di servizio chiedendo di riempire una bottiglia con la miscela per uno scooter e mentre il benzinaio era impegnato a soddisfare la loro richiesta una delle due giovani gli ha estratto i soldi dalla tasca, circa 200 euro. L’uomo si è reso conto dell’accaduto pochi secondi dopo e ce l’ha fatta a bloccare una delle due ladre, che scappavano in direzione opposta. Immediato è scattato l’allarme ai carabinieri, che hanno portato la ragazzina un centro di accoglienza per minori, da dove però è scappata poco dopo. I carabinieri stanno ora cercando di ricostruire l’identità della seconda autrice del furto.