Ruba le offerte dalla chiesa di San Nicola a Bari, carabiniere in servizio a Poggibonsi fa arrestare il custode
16 Nov, 2017
carabinieri volante

Era fuori servizio, ma non ha potuto esimersi dal fare il suo dovere. Un carabiniere della Stazione di Poggibonsi si trovava all’interno della Basilica di San Nicola nel centro storico di Bari, quando ha notato un uomo, che stava rubando il denaro dalle cassette delle offerte nella cripta.
L’uomo, N.L. 61 anni, uno dei custodi della chiesa, durante il suo turno di lavoro approfittando della scarsa presenza di fedeli, dopo aver aperto con le chiavi il cancello posto a protezione della tomba del santo patrono di Bari, estraeva i soldi dalle cassette delle offerte usando un filo in ferro alla cui estremità era stata posta una calamita. Il militare, dopo aver notato quegli strani atteggiamenti, lo ha bloccato richiedendo l’intervento dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari che hanno preso in consegna il custode disonesto.
Per l’uomo sono scattate le manette e posto agli arresti domiciliari, come stabilito dalla Procura del capoluogo Pugliese.