Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Rotary club, donati 10.000 euro all’Associazione Insieme per i Bambini onlus

10 mila euro: questo l’ammontare dell’assegno donato dai Rotary club di Siena e Siena est, con il contributo del Distretto Rotary Toscana, all’Associazione Insieme per i Bambini onlus, il cui segretario è il professor Salvatore Grosso, direttore della Pediatria dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese. La donazione è finalizzata all’istituzione di una borsa di studio per una figura di psicologo specializzato in disturbi dei comportamenti alimentari e si inserisce in un progetto che vede coinvolta anche l’associazione Il Girasole che si occupa di assistere le famiglie con figli affetti da questa patologia, diffusa soprattutto in età adolescenziale e che vede impegnata la Pediatria dell’Aou Senese con un progetto sperimentale di ricerca e di intervento coordinato dalla dottoressa Alessandra Orsi.

«Il progetto è nato nel 2017, grazie ai finanziamenti triennali del Coordinamento dei Donatori di sangue delle Contrade di Siena, e si occupa della diagnosi, della cura e della prevenzione dei disturbi dei comportamenti alimentari nell’età evolutiva – spiega la dottoressa Alessandra Orsi -. Il progetto svolge sia attività ambulatoriali, che di day hospital e ricovero per i casi critici».

Per quanto riguarda la donazione dei Rotary Siena e Siena est, tale finanziamento non sarà solo di supporto alle attività del progetto all’interno della UOC Pediatria, ma la figura dello psicologo si occuperà anche di una serie di azioni divulgative-informative nelle scuole di Siena. L’assegno è stato consegnato da Mauro Picchi, presidente del Rotary Siena, e da Lorenzo Gaeta, presidente del Rotary Siena est, alla presenza del professor Antonio Barretta, direttore generale dell’Aou Senese, del direttore del Dipartimento della Donna e dei Bambini, il professor Mario Messina, il direttore della UOC Pediatria, il professor Salvatore Grosso e di Fabrizio Padrini, presidente dell’associazione Il Girasole, oltre che alcuni rappresentanti del Coordinamento dei Donatori di sangue delle Contrade di Siena.

«Non posso far altro che ringraziare sentitamente i Rotary per questa donazione – ha detto il professor Salvatore Grosso -. Per noi si tratta di un gesto molto importante perché ci permetterà, nel più breve tempo possibile, di dare una struttura stabile e operativa al progetto sui disturbi dei comportamenti alimentari».

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena