Robur, ultimi dettagli in attesa della Viterbese
9 Mar, 2018
Robur Guberti rovesciata

Allenamento pomeridiano oggi per la Robur, in vista della partita di domani sera allo stadio Franchi contro la Viterbese (ore 20.30) Per la seduta di rifinitura, che si svolge a porte chiuse, è stato scelto il campo in sintetico in strada di Cerchiaia.
Sono tante le iniziative per la partita di domani. Oltre a quella relativa alla Festa della donna, che prevede il 10% dell’incasso dei biglietti venduti destinato in beneficenza alla Legatumori Senese e all’Associazione Serena Onlus, per la sfida di domani alle ore 20:30 con la Viterbese, la Robur Siena ospiterà la raccolta delle offerte per SienaAil, a sostegno della ricerca e della cura contro le leucemie, i linfomi e il mieloma. Sarà possibile contribuire con delle offerte in cambio delle uova di Pasqua, con postazioni all’ingresso della Curva Robur Lorenzo Guasparri, della gradinata Paolo De Luca e della Tribuna coperta Danilo Nannini. Inoltre la società ospiterà i cittini delle contrade di Pantera e Selva in gradinata Paolo De Luca. Infine prosegue l’iniziativa “È solo un gioco, divertiamoci!”: nelle sole gare casalinghe tre bambini o ragazzi di età compresa tra i 5 e i 14 anni accompagneranno la terna arbitrale portando il pallone al centro del terreno di gioco, un modo per sensibilizzare il mondo del calcio alla conoscenza e rispetto delle regole, e ridurre le distanze tra le società e l’Associazione Italiana Arbitri. L’iniziativa è stata ideata e curata dall’addetto agli arbitri Fabrizio Ernetti.