Robur Siena – VA Sansepolcro 3-2 finale
14 Dic, 2014
siena_sansepolcro

SIENA (3-4-3): Viola; Cason, Giovanelli, Nocentini; Rascaroli, Zane, Diomande, Varutti; Titone, Russo, Minincleri. A disposizione: Fontanelli, Mileto, Ceccuzzi, Vianello, Pasaric, Varricchio, Cipriani, Venuto, Santoni, Bigoni. All. Coppola (Morgia è squalificato).

SANSEPOLCRO (4-3-3): Vadi; Tavarnelli, Mattia Gennari, Tersini, Giorni; Arcaleni, Gorini, Marinelli; Cappini, Essoussi, Alagia. A disposizione: Nicola Gennari, Iozzia, Angiolucci, Matteo Gennari, Volpi, Della Rina, D’Urso, Braccalenti. All. Nicastro (Mezzanotti è squalificato).

ARBITRO:
Provesi di Treviglio

AMMONITI:

ESPULSI:

MARCATORI:

La Robur torna al 3-4-3 con Russo preferito a Bigoni per il ruolo di punta centrale. Crocetti e il tecnico Morgia sono squalificati, in panchina va ancora il vice Coppola. Sansepolcro che schiera un 4-3-3 che in fase di non possesso diventa un 4-5-1. Assenti per squalifica Sorbini e Chiasserini, in avanti il tridente Cappini, Essoussi e Arcaleni. In panchina siederà Nicastro, dato che anche l’allenatore aretino Mezzanotti è squalificato.

PRIMO TEMPO:

Siena in campo con la casacca rossa, Sansepolcro in maglia bianconera

Ha inizio l’incontro con pallone calciato dai padroni di casa

3 minuto: calcio di punizione per la Robur dalla tre-quarti: Minincleri scodella nel mezzo ma la difesa aretina libera

5′: traversone di Volpi nel mezzo, libera Giovanelli in fallo laterale

7′: numero di Titone che si libera di un avversario e conclude: pallone di poco a lato dalla porta difesa da Vadi

11′: cross nel mezzo di Rascaroli facile preda dell’estremo difensore biturgense

14′: Diomande conquista un calcio d’angolo. Mininceri mette nel mezzo ma Russo commette un fallo su Angoilucci e l’arbitro fischia una punizione per il Sansepolcro

17′: Minincleri innesca ottimamente Russo che però viene anticipato all’ultimo da Mattia Gennari in tackle

19′: incursione di Tersini che appoggia all’interno dei 16 metri, Viola esce male e Nocentini ci mette una pezza spazzando la sfera in avanti

22′: ROBUR IN VANTAGGIO. Azione insistita di Rascaroli che serve Titone che si libera con caparbietà di tre avversari e con un destro raso-terra trafigge Vadi

24′: calcio di punizione in zona defilata per gli ospiti. Marinelli scodella nel mezzo, Cason anticipa di testa Essoussi in angolo

27′: rovesciata di Cappini all’interno dell’area di rigore che termina di poco alta sulla traversa

29′: avventata uscita di Vadi su Russo. Il portiere aretino spazza in fallo laterale con i piedi

31′: calcio di rigore per la Robur. Atterrato in area Titone

32′: RETE! RADDOPPIO DEL SIENA. Dal dischetto Minincleri coglie il palo, tocca Angiolucci che rinvia la palla sullo stesso Minincleri che in tap-in insacca

35′: ACCORCIA LE DISTANZE IL SANSEPOLCRO. Traversone dalla sinistra di Tersini nel mezzo, respinge Viola la palla arriva a Gorini che dal limite dell’area insacca all’angolino basso

38′: Viola anticipa in presa bassa un passaggio dalla fascia di Giorni

41′: Giovanelli devia in calcio d’angolo un traversone di Volpi

38′: Viola anticipa in presa bassa un passaggio dalla fascia di Giorni

41′: Giovanelli devia in calcio d’angolo un traversone di Volpi

44′: Mattia Gennari anticipa di testa Titone al limite dell’area

45′: sarà un minuto di recupero

46′: dupliche fischio conslusivo di Provesi. Parziale: Siena-Sansepolcro 2-1

Prima frazione che termina 2-1 per la Robur. Senesi in vantaggio al 22 minuto con Titone che si libera con abilità di tre avversari e batte Vadi. Al 32′ l’arbitro assegna un penalty ai padroni di casa: Minincleri fallisce il tiro dagli 11 metri ma in tap-in lo stesso Minincleri ribatte in rete il 2-0. Dopo pochi istanti la formazione biturgense accorcia le distanze con un tiro dal limite di Gorini che non lascia scampo a Viola.

SECONDO TEMPO

Stessi effettivi dei primi 45 minuti per il Siena, nel Sansepolcro dentro Alagia per Cappini

48 minuto: contropiede degli aretini concluso da un tiro di Alagia facile preda di Viola

50′: TERZO SIGILLO DELLA ROBUR. Passaggio di Zane per Titone che da pochi passi scarta Vadi e insacca a porta sguarnita. Ammonito Angiolucci per proteste

53′: lancio di Titone verso Russo che però si fa anticipare da Mattia Gennari

55′: Zane vede Vadi fuori dalla propria porta, conclusione dai 40 metri del centrocampista senese che termina di poco alta sulal traversa

56′: secondo innesto per gli ospiti: D’Urso rileva Volpi

58′: errore di Nocentini che perde la sfera, Essoussi avanza e conclude: bravo Viola a deviare in angolo

59′: calcio di rigore per il Sansepolcro. Ingenuo fallo di Cason su Essoussi, il direttore di gara indica il dischetto e ammonisce il difensore senese

60′: GOL DEL SANSEPOLCRO. Dagli 11 metri Essoussi spiazza Viola e riapre la gara

62′: viene fermato in posizione irregolare Titone

64′: cartellino giallo per Giovanelli per proteste

66′: lungo lancio di Gorini verso Essoussi, efficace l’uscita di Viola

67′: conclusione da zona laterale di D’Urso bloccata dall’estremo difensore senese

68′: ammonito Gorini per gli aretini dopo un fallo in mediana su Zane

69′: primo cambio deciso da mister Coppola: esce Russo ed entra Bigoni

71′: incursione centrale di Bigoni sventata da Mattia Gennari

75′: passaggio di Zane per Titone che si fa recuperare terreno da Giorni

76′: ultimo cambio per la formazione biturgense: Arcaleni lascia il posto a Della Rina

77′: grande intuizione di Minincleri per Titone che avanza ma si incarta una volta penetrato all’interno dei 16 metri

78′: seconda sostituzione per i padroni di casa: Vianello prende il posto di Minincleri

80′: sprint e cross nel mezzo di Varutti, il neo entrato Vianello schiaccia a botta sicura ma è decisivo l’intervento di Vadi che mette sul fondo

82′: conclusione ravvicinata di Bigoni che non inquadra lo specchio della porta

83′: fallaccio di Giorni su Titone: il direttore di gara estrae il cartellino giallo