Robur Siena – Prato 2-1
12 Feb, 2017
robur_prato

ROBUR SIENA (4-4-2): Moschin; D’Ambrosio, Freddi, Terigi, Iapichino; Ciurria (70′ Jawo), Steffè, Gentile, Vassallo (46′ Grillo); Marotta, Bunino (46′ Campagnacci). A disposizione: Ivanov, Di Stasio, Panariello, D’Ambrosio, Bordi, Ghinassi, Stankevicius, Guerri, Saric, Secondo. Allenatore: Scazzola.

PRATO (4-2-3-1): Melgrati; Catacchini (15′ Martinelli), Ghidotti, Marzorati, Tomi; Checchin, Gargiulo; Piscitella (68′ Ceccarelli), Tavano (83 De Marchi), Di Molfetta; Moncini. A disposizione: Layeni, Carcuro, Danese, Malotti, Brondi, Benucci, Strada, Beduschi. Allenatore: Monaco.

ARBITRO: Miele di Torino.

ASSISTENTI: Cassarà di Cuneo e Fantino di Savona.

MARCATORI: 33′ Marotta, 43′ Moncini (rig), 80′ Marotta (rig).

AMMONITI: Steffè, Iapichino, Terigi, D’ambrosio (S); Gargiulo, Tomi, Di Molfetta (P).

ESPULSO: Marzorati.

Derby da non fallire per la Robur che al Rastrello riceve il Prato. Bianconeri reduci da quattro sconfitte di fila, lanieri dal successo a scapito della Viterbese.

PRIMO TEMPO

Siena in maglia bianconera, Prato in tenuta biancorossa

Ha inizio il derby del Rastrello con pallone calciato dagli ospiti

5′ minuto: passaggio filtrante di Marotta per l’inserimento di Bunino che tutto solo davanti al portiere calcia alto

7′: assist di Steffè per Marotta che con un diagonale viene rimontato all’ultimo da Catacchini

12′: cross dalla corsia mancina di Tomi, colpo di testa a liberare di Freddi

14′: stop di petto e destri di Marotta bloccato a terra da Melgrati

15′: primo innesto per i lanieri: esce l’infortunato Catacchini ed entra Martinelli

17′: conclusione dai 20 metri di Gargiulo respinta con i pugni da Moschin

19′: cartellino giallo per Steffè

21′: ripartenza bianconera con Vassallo che calcia troppo debolmente sul portiere

24′: calcio di punizione dalla distanza per i pratesi da posizione centrale: il destro di Tomi si infrange sulla barriera

27′: sanzionato con l’ammonizione Gargiulo

29′: tiro ravvicinato di Moncini disinnescato dall’estremo difensore senese

31′: destro a giro di Tavano dai 30 metri, smanaccia e successivamente blocca a terra Moschin

33′: RETE DELLA ROBUR. Verticalizzazione di Gentile per Marotta che con un diagonale prima colpisce il palo interno e successivamente la palla si insacca in rete

37′: giallo per Iapichino

42′: calcio di rigore per i pratesi decretato dal direttore di gara per atterramento di Checchin e Tavano

43′: PAREGGIO DEL PRATO. Dal dischetto Moncini spiazza il portiere bianconero

45′: assegnati 2 minuti di recupero

47′: duplice fischio di Miele che manda le squadre negli spogliatoi. Parziale: Siena-Prato 1-1

SECONDO TEMPO

Si riparte con gli stessi calciatori sul rettangolo di gioco

Si riparte. Per la Robur dentro Grillo e Campagnacci rispettivamente per Vassallo e Bunino , mentre stessi effettivi per il Prato

49′ minuto: fermato in posizione irregolare Marotta

54′: tiro velleitario di Terigi che non inquadra lo specchio della porta

57′: tentativo di Ghidotti che sibila sul fondo

60′: rete annullata al Prato per posizione di fuori gioco di

61′: sanzionato con l’ammonizione Tomi

62′: rasoterra dai 16 metri di Moncini bloccato da Moschin

66′: calcio di punizione dal limite per i senesi da zona defilata. Tiro completamente errato di Gentile

68′: per i lanieri dentro Ceccarelli per Piscitella

70′: per la Robur Jawo rimpiazza Ciurria

75′: cartellino giallo all’indirizzo di Terigi

79′: calcio di rigore per il Siena dopo un fallo di mano all’interno dei 16 metri

80′: RADDOPPIO DELLA ROBUR . Penalty trasformato dal centravanti bianconero Marotta

82′: gol annullato a Jawo per fuorigioco

83′: per gli ospiti dentro De Marchi al posto di Tavano

87′: sponda aerea di Marotta verso Campagnacci che non aggancia la sfera

87′: sponda aerea di Marotta verso Campagnacci che non aggancia la sfera

90′: assegnati 2 minuti di recupero

92′: finale: Siena-Prato 2-1

(fonte oksiena)