Calcio Sport

Robur Siena – Castiglione 2-1, bianconeri in finale

SIENA (4-3-3): Fontanelli; Mileto, Cason, Portanova, Varutti; Rascaroli, Zane, Riva; Titone, Crocetti, Russo. A disposizione: Biagiotti, Nocentini, Giovanelli, Diomande, Varricchio, Vianello, Bigoni, Santoni, Scalzone. All. Morgia.

CASTIGLIONE (4-3-2-1): Boccanera; Calandra, Molnar, De Angeli, Ruffini; Mastrototaro, Lombardi, Silajdzija; Cazzamalli, Bignotti; Maccabiti. A disposizione: Lassandro, Chiarini, Guagnetti, Rinaldi, Bottoli, Tonini, Dallamano, Oliboni, Camilli. All. Delpiano.

ARBITRO: Annaloro di Collegno

AMMONITI: Portanova (S) Silajdzija (C)

ESPULSI:

MARCATORI: 73′ Crocetti (S)

Siena che deve fare a meno degli infortunati Vergassola, Viola e Minincleri. Mister Morgia conferma l’ormai collaudato 4-3-3: Fontanelli tra i pali, reparto arretrato composto da Mileto, Cason, Portanova e Varutti. A centrocampo Rascaroli, Zane e Riva, in attacco il tridente composto da Titone, Crocetti e Russo. Castiglione senza il suo bomber principe Cristofoli che è squalificato. Il tecnico Delpiano opta per lo schema 4-3-2-1: Boccanera in porta, linea difensiva composta da Calandra, Molnar, De Angeli e Ruffini. Linea mediana con Mastrototaro, Lombardi e Silajdzija, sulla tre-quarti Cazzamalli e Bignotti con Maccabiti unica punta. In caso di risultato di parità al termine dei 90 minuti di gioco, si procederà direttamente alla lotteria dei calci di rigore.

PRIMO TEMPO

Di: Damiano Naldi

Castiglione in maglia rossoblù, Robur in casacca bianconera

Ha inizio l’incontro dello stadio ‘Nicola Tubaldi’ di Recanati con pallone calciato dal Siena

1 minuto: Mileto tenta di servire Russo in avanti ma la palla termina tra le braccia di Boccanera che fa sua la sfera

3′: azione insistita di Cazzamalli all’interno dei 16 metri, spazza Rascaroli in avanti

5′: traversone dalla destra effettuato da Riva che però termina direttamente sul fondo

7′: Varutti appoggia corto per Titone che si sistema il pallone e conclude: tocco di Ruffini che con il corpo mette il pallone in calcio d’angolo

8′: dalla bandierina Zane mette nel mezzo, palla che però è facile preda dell’estremo difensore Boccanera

10′: discesa di Varutti sulla sinistra, lo contrasta Calandra che mette la sfera in fallo laterale

12′: Russo innesca al limite dell’area Titone che però viene chiuso in tackle da Molnar

14′: cross dalla destra di Cazzamalli respinge con i pugni Fontanelli, arriva Mastrototaro che da fuori non inquadra lo specchio della porta

16′: lungo lancio dalle retrovie di Portanova verso Crocetti, ma la sfera è troppo lunga ed esce dal rettangolo di gioco

18′: conclusione dai 35 metri di Zane che finisce a lato di poco

21′: passaggio corto di Bignotti per Mastrototaro che scodella nel mezzo che però non trova nessun compagno di squadra e l’azione sfuma

24′: Molnar anticipa di testa Crocetti al limite dell’area di rigore

26′: uscita con i pugni di Fontanelli sul cross di Silajdija

28′: tenta la conclusione Russo dai 20 metri ma la sfera termina ampiamente sul fondo

29′: sul fronte opposto ci prova dalla lunga distanza Cazzamalli che non impegna però Fontanelli che blocca sicuro a terra

31′: tiro-cross di Russo bloccato in presa aerea dal numero 1 mantovano

33′: assist di Rascaroli per Russo che perde però il pallone in zona d’attacco. De Angeli fa ripartire l’azione per i rossoblù

36′: viene fermato in posizione irregolare Russo

38′: affondo di Titone che supera Calandra e calcia da zona defilata: pallone fuori dallo specchio della porta

40′: calcio di punizione per i bianconeri dalla destra: cross di Varutti per Crocetti che controlla e conclude altissimo

43′: il Siena manovra in mezzo al campo, il Castiglione cerca di contrastare gli avversari

45′: senza alcun minuto di recupero l’arbitro dichiara conclusa la prima frazione. Parziale: Siena-Castiglione 0-0

Primi 45 minuti che terminano a reti bianche. Siena che sfiora la rete al 7 minuto con Titone che trova sulla sua strada la deviazione di Ruffini. Al quarto d’ora ci prova Mastrototaro per i lombardi ma la palla termina fuori, Zane poco dopo dalla lunghissima distanza manda a lato. Due tenativi di Russo che però non hanno fortuna. Con il trascorrere dei minuti i bianconeri impostano bene il gioco, con il Castiglione che è ben organizzato e riparte in maniera ordinata

SECONDO TEMPO

Ha inizio la ripresa senza cambiamenti per entrambe le formazioni rispetto ai primi 45 minuti

46 minuto: pronti via e Russo viene fermato in off side tutto solo davanti a Boccanera

48′: conclusione ravvicinata di Bignotti respinta prontamente da Fontanelli

51′: fallo di mano di Portanova al limite dell’area di rigore: ammonizione per il difensore bianconero e punizione da zona pericolosa per i mantovani

52′: sinsitro completamente sballato di Maccabiti che termina fuori di un paio di metri

53′: primo innesto della gara effettuato da mister Morgia: esce Mileto che lascia il posto a Diomande

54′: ancora Castiglione pericoloso con Maccabiti che impegna in due tempi Fontanelli che poi blocca la sfera

56′: cross raso-terra di Rascaroli, libera De Angeli

57′: cartellino giallo anche per Silajdzija per un fallo da tergo su Russo

58′: batte a sorpresa Riva che tocca corto per Russo che dai 30 metri spedisce alto il pallone

60′: passaggio filtrante di Cazzamalli verso Maccabiti che viene anticipato da Fontanelli

62′: destro a giro di Cazzamalli messo in angolo dal portiere bianconero con qualche difficoltà

63′: nessun esito dal tiro dalla bandierina

65′: traversone dalla destra di Rascaroli facile preda di Boccanera

68′: Varutti per Russo che tenta di superare due avversari però che gli soffiano il pallone

70′: doppia sostituzione decisa dal tecnico lombardo Delpiano: fuori Mastrototaro e Maccabiti per Chiarini e Dallamano

71′: corner per il Castiglione, uscita a vuoto di Fontanelli arriva Bignotti che manda incredibilmente alto

73′: RETEEEEEEEEEEEEEEEE ROBUR IN VANTAGGIO. Varutti serve Zane che va al traversone, stacca di testa Titone che trova la respinta di Boccanera che manda sul palo, arriva in tap-in Crocetti che mette alle spalle del portiere rossoblù

75′: esce proprio l’autore della rete Crocetti che viene sostituito da Giovanelli. Siena in campo con il 4-4-2, Castiglione con il 3-5-2

77′: reazione mantovana con un dribbling di Chiarini che viene fermato da Varutti

79′: ultimo innesto per i bianconeri: Nocentini rileva Varutti

81′: traversone basso di Calandra che riesce a sfondare sulla destra, si allunga Fontanelli che blocca a terra il pallone

83′: punizione per la Robur: Zane innesca Portanova che stacca di testa mandando di poco a lato

84′: ancora bianconeri pericolosi con Titone che impegna Boccanera che respinge la sua conclusione

85′: Russo recupera un buon pallone e va subito al tiro: palla alta

87′: RADDOPPIO DEL SIENA TITONEEEEEEE! tiro dalla distanza di Russo, respinge Boccanera si avventa Titone che supera il numero 1 mantovano

88′: non trovano la giusta combinazione Dallamano e Bignotti, palla controllata da Fontanelli

89′: Calandra scodella nel mezzo, rimpallo tra Bignotti e Nocentini, con il calciatore rossoblù che calcia successivamente a lato

90′: saranno 3 i minuti di extratime

91′: bianconeri vicinissimi alla finale della Poule scudetto

92′: progressione di Charini che si trova davanti Portanova che gli soffia il pallone. Ultima sostituzione per i lombardi: dentro Tonini che prende il posto

93′: ACCORCIA LE DISTANZE IL CASTIGLIONE. Sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Dallamano la palla arriva a Cazzamalli che mette alle spalle di Fontanelli la rete della bandiera

94′: triplice fischio conclusivo di Annaloro. Finale: Siena-Castiglione 2-1. Robur in finale della Poule scudetto

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena