Robur Siena – Carrarese 2-0
6 Nov, 2016
robur_carrarese

ROBUR SIENA (3-5-2): Moschin; Panariello, Stankevicius (61′ Ghinassi), Terigi; D’Ambrosio (79′ Rondanini), Firenze (61 Vassallo), Guerri, Gentile, Iapichino; Marotta, Mendicino. A disposizione: Ivanov, Romagnoli, Ventre, Bunino, Bordi, Masullo, Grillo, Saric, Doninelli. All. Colella.

CARRARESE (4-3-3): Lagomarsini; Dell’Amico, Battistini, Massoni, Foglio (61′ Rampi); Cristini, Rosaia, Brondi (52′ Rolfini); Tutino (75′ Del Nero), Miracoli, Floriano. A disposizione: Contini, Benedini, Migliavacca, Amico, Calì, Torelli, Marabese, Massaro, Bastoni. All. Danesi.

ARBITRO: Fiorini di Frosinone.

ASSISTENTI: Macaddino di Pesaro e Biasino di Cesena.

MARCATORI: 45′ Marotta, 47′ Mendicino.

AMMONITI: Firenze, Moschin (S).

Dodicesimo turno di campionato che vede la Robur impegnata al Rastrello nel derby contro la Carrarese. Bianconeri reduci dalla netta sconfitta contro la capolista Alessandria, apuani dal successo di misura ottenuto contro il Piacenza.

PRIMO TEMPO

Siena in maglia bianconera, Carrarese in tenuta

Ha inizio il derby con pallone battuto dagli ospiti

2′ minuto: incursione di Marotta che tenta un passaggio in direzione di Gentile che però non aggancia la sfera

5′:spiovente di Foglio nel mezzo, torre di Tutino per Miracoli, anticipato da Terigi che allontana la sfera

7′: tiro velenoso di Firenze dal limite respinto in tuffo da Lagomarsini

9′: appoggio di Guerri per Marotta che conclude debolmente, nessun problema per l’estremo difensore apuano

11′: tiro-cross di D’Ambrosio smanacciato da Lagomarsini

15′: fermato in posizione irregolare Gentile

17′: stop di petto e destro di Rosaia ampiamente a lato

20′: diagonale di Iapichino deviato in angolo dal portiere gialloblù

22′: cross dalla corsia mancina di Iapichino, stacco aereo di Terigi che non inquadra lo specchio della porta

25′: fendente di Guerri, allontana con un colpo di testa Foglio

27′: conclusione debole da parte di Mendicino facile preda di Lagomarsini

30′: passaggio di Guerri per D’Ambrosio che scodella nel mezzo, non ci arriva per poco Mendicino

32′: occasionissima sprecata dai bianconeri: da pochi passi Marotta calcia incredibilmente il pallone alto

34′: tocco corto di Miracoli, la palla danza davanti alla linea di porta: libera Stankevicius

36′: ripartenza senese con cross di D’Ambrosio, smanacciato dall’estremo difensore ospite, successivamente Marotta non riesce a coordinarsi

39′: assist di Cristini per l’accorrente Floriano che conclude a lato da buona posizione

40′: sul fronte opposto tiro ravvicinato di Firenze disinnescato dal portiere apuano

41′: dal corner la sfera arriva a Gentile che impegna nuovamente Lagomarsini con una conclusione di potenza

43′: punizione dalla tre-quarti per i senesi

45′: GOL DELLA ROBUR. Spiovente di Gentile, allontana la difesa, la sfera arriva a Marotta che di potenza fulmina Lagomarsini

45′: duplice fischio di Fiorini che manda le squadre negli spogliatoi. Parziale: Siena-Carrarese 1-0

SECONDO TEMPO

Si riparte. Stessi effettivi sul rettangolo di gioco per le due formazioni

47′ minuto: RADDOPPIO DEL SIENA. Dagli sviluppi di un corner la sfera arriva a Mendicino che insacca in rete

50′: tiro-cross di Tutino che non crea problemi a Moschin

52′: primo innesto per gli apuani con Brondi che lascia il posto a Rolfini

55′: calcio di punizione per i padroni di casa da zona defilata: cross di Iapichino, allontana di testa Dell’Amico

57′: sanzionato con il cartellino giallo Firenze dopo un fallo da tergo su Tutino

59′: colpo di testa di Floriano, su invito di Rosaia, bloccato a terra da Moschin

61′: nella Robur doppia sostituzione: dentro Ghinassi e Vassallo per Stankevicius e Firenze. Nella Carrarese Foglio lascia il posto a Rampi

64′: cross di Iapichino nel mezzo, stacco di Gentile deviato sul fondo con il corpo da Massoni

66′: ottima chiusura in tackle di Panariello sull’affondo di Rolfini

68′: tiro ravvicinato di Rolfini deviato sul fondo da Moschin

70′: destro di Marotta di prima intenzione di poco alto sopra la traversa

73′: miracolo di Moschin che con un’intervento d’istinto salva sulla conclusione sottoporta di Floriano

75′: secondo cambio per i marmiferi con Del Nero che prende il posto di Tutino

77′: contropiede senese con Vassallo che appoggia per Gentile che, dal limite dell’area, sfiora l’incrocio dei pali

79′: ultimo innesto per i bianconeri con D’Ambrosio che lascia il posto a Rondanini

82′: passaggio di Del Nero per Miracoli che non aggancia la sfera

83′: ammonizione ai danni di Moschin per perdita di tempo

85′: botta di Del Nero al volo di poco a lato

87′: dribbling di Guerri che appoggia per Marotta, chiuso in fallo laterale

90′: Concessi 4 minuti di recupero

94′: triplice fischio conclusivo. Finale: Siena-Carrarese

ANALISI: Il match si sblocca sul finire di frazione grazie a Marotta che insacca da pochi passi.

Pronti via e Mendicino sigla la rete del raddoppio sugli sviluppi della battuta di un angolo. Apuani sottotono che non creano particolari rischi, tranne un miracolo di Moschin su Floriano. Successo importante per i bianconeri che domenica prossima saranno impegnati in trasferta contro la Cremonese, gara che avrà inizio alle ore 14 30

Damiano Naldi