Robur: passaggio di proprietà rallentato dalle tensioni tra Ponte e i soci senesi
27 Apr, 2016
ponte primo piano (foto siena club fedelissimi)

E’ avvenuto ieri nel tardo pomeriggio il primo incontro tra Anna Durio e i soci di minoranza senesi. Un avvicinamento auspicato da mesi che ha portato “a una reciproca conoscenza”, come dichiarato da Pietro Mele all’uscita dalla riunione. Non sono state prese decisioni, ma si è lavorato per superare le incomprensioni sorte nelle ultime settimane.

E mentre la squadra continua la preparazione in vista della trasferta in casa del Tuttocuoio, che nel frattempo ha mandato via Cristiano Lucarelli affidando la squadra al tecnico della Berretti Luca Fiasconi, sulla questione societaria è intervenuto ai microfoni di Antenna Radio Esse il giornalista e tifoso bianconero Nicola Natili: “Probabilmente ci sono delle situazioni da risolvere, ma si tratta di situazioni che interessano Ponte e i soci senesi. E non Anna Durio, che ha già messo 2 milioni di euro nelle casse del Siena. Per questo è impensabile che la trattativa non vada a buon fine”.