Robur, parla Anna Durio: “Oggi dovevo incontrare Ponte ma non si è presentato”
27 Giu, 2016
Durio incontro

Doveva tenersi questa mattina l’incontro tra Antonio Ponte e Anna Durio per apporre le prime firme sui contratti dei tesserati per la prossima stagione. L’attuale numero uno della Robur, però, non si è presentato e così Anna Durio ha convocato una conferenza stampa urgente per fare il punto sulla situazione. Dopo aver garantito la fideiussione e stanziato i soldi necessari all’iscrizione del Siena al prossimo campionato oltre che aver organizzato il ritiro precampionato che si terrà a Castel Del Piano, l’imprenditrice ligure ha fatto sapere che il futuro della Robur è adesso in pericolo: “Ponte ha detto che oggi sarebbe venuto a mettere le firme, come ha già fatto per l’iscrizione. Ma non si è presentato dicendo che non è sicuro sull’identità della proprietà, visto il diritto di prelazione dei soci. Sabato ho invece convocato i soci di minoranza: si sono presentati in due e uno di loro, quando gli ho chiesto se avrebbe velocizzato l’iter per il mio ingresso in società mi sono sentita rispondere ‘in cambio che mi date?'”.