Robur, la presidente Durio: “Chiedo delle certezze”
7 Ago, 2018
Durio allo stadio

“Noi non stiamo in silenzio perchè non facciamo, ma preferisco parlare al momento opportuno. A questo punto però chiedo un po’ di celerità e di chiarezza: vorrei sapere dove dobbiamo giocare l’anno prossimo perchè questa incertezza sta creando difficoltà”. A parlare è la presidente della Robur Siena Anna Durio, esasperata dal caos e dall’incertezza che ha caratterizzato questi giorni, con la squadra bianconera che, tra sentenze e ricorsi, non conosce ancora il suo destino, se sarà la agognata serie B o la serie C. “E’ un mese che tutti ci danno per ripescati, vorrei che ce lo dicessero con certezza e con una certa celerità”.