Prima pagina

Cordoglio per la scomparsa di Franco Tintisona

Calcio senese, ma non solo, in lutto per la scomparsa di Franco Tintisona, ex giocatore della Robur, che è venuto a mancare nella tarda serata di oggi. 56 anni, centrocampista, ha indossato la maglia del Siena nelle stagioni 1981-82 vincendo subito il campionato di C2, 1982-83, 1987-88, 1988-89. Poi ha proseguito la carriera in panchina.

Dopo aver finito la carriera di calciatore Tintisona è entrato nella Segreteria provinciale di Siena della Confesercenti, dove lavorava dal 2001.
Da tempo combatteva contro una terribile malattia, alla quale alla fine ha dovuto arrendersi.Tintisona lascia la moglie Maria Luce e le due figlie, Carolina e Caterina, a cui vanno le condoglianze di tutta la redazione.

Noi abbiamo affidato il ricordo di Tintisona alle parole di Gigi Rossetti. “Era la classica persona per bene, e vi assicuro che non è una frase fatta. Sempre disponibile, sempre con il sorriso, sempre pronto alla battuta, era amico di tutti. Sapevo che ultimamente non stava bene, ma non volevo credere che non ce l’avrebbe fatta, invece poi è andata così. Sono molto addolorato, è stata una notizia tristissima”.

Tanti i messaggi di cordoglio, tra cui quello della società Robur Siena e della Confesercenti:

La società Robur Siena esprime un profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Franco Tintisona, ex giocatore della Robur del quale è rimasto un grande tifoso, e commentatore televisivo delle vicende bianconere. Dalla presidente Anna Durio, e dalla società tutta, sentite condoglianze alla famiglia e agli amici di Franco.

*******

Tutto il personale di Confesercenti Siena piange  la scomparsa del collega Franco Tintisona, noto agli sportivi per la sua brillante militanza nelle file dell’Ac Siena negli anni Ottanta. Ieri sera lo ha definitivamente piegato la malattia con cui lottava da qualche tempo, ed alla quale aveva recentemente reagito in modo encomiabile, prima della ricaduta finale. Classe 1961, Franco Tintisona lavorava nella Segreteria della sede provinciale di Confesercenti dal 2001; dopo le esperienze da calciatore attivo, aveva svolto con soddisfazione anche quella di allenatore presso varie squadre della provincia. Tutti i colleghi ed i dirigenti dell’associazione lo ricordano con particolare affetto, stringendosi oggi alla famiglia.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena