Robur in crisi, Atzori e il Mercato nel campo: i tifosi bianconeri sono arrabbiati
29 Nov, 2015
Lorenzo Mulinacci Fedelissimi

La sconfitta della Robur a Teramo apre una settimana infuocata per l’ambiente bianconero. La squadra sopravvive a metà classifica, il presidente Ponte pretende risultati diversi, i tifosi chiedono maggiore chiarezza sugli obiettivi finali e alcuni mettono in discussione l’allenatore Atzori. Il Siena tornerà in campo venerdì sera contro L’Aquila e anche questo anticipo del campionato alimenta nuove polemiche: “Lo spostamento della partita per il Mercato in piazza del Campo è un’assurdità – sbotta Lorenzo Mulinacci, presidente del Siena Club Fedelissimi -, torniamo da Teramo dove c’è uno stadio all’interno di un centro commerciale mentre noi a Siena non siamo in grado di gestire due eventi in contemporanea. E poi si parla di un mercato, nemmeno fosse il Palio!”
Fino al week end saranno giorni caldi, anche se fuori la temperatura è invernale…