Facebook Posts Home Slide Show Sport

Robur: Gilardino, Caridi e Terzi rescindono il contratto

Mentre è attesa a ore (forse domani) la nomina del nuovo allenatore, la Robur ha appena raggiunto l’accordo di rescissione consensuale del contratto con Alberto Gilardino e con il vice allenatore Gaetano Caridi, che erano legati al Siena per un altro anno. Scadrà fra tre giorni, il 30 giugno, invece, il contratto con Massimiliano Maddaloni. Gilardino ha collezionato 41 presenze nella panchina bianconera tra D e C e andrà adesso ad allenare la Primavera del Genoa.

Sempre oggi la società ha raggiunto un accordo di rescissione anche con Claudio Terzi, pure lui contrattualizzato fino al 2023. Terzi ha deciso di chiudere qui col calcio giocato e di tornare a La Spezia, come collaboratore di Gotti. “La Società – si legge in una nota – ringrazia con affetto l’ormai ex difensore della Robur, il quale nell’ultima stagione ha giocato con il Siena 30 partite (realizzando un gol) mentre in carriera ha vestito la maglia bianconera in tutte le categorie professionistiche, dalla Serie A alla Lega Pro per un totale di 136 presenze, sei reti ed un assist.
A Claudio Terzi il Siena Calcio augura un grande in bocca al lupo per la sua futura carriera e le migliori fortune personali e familiari”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

Ad

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena