Robur, ancora un dietrofront giudiziario: non ci sarà la sentenza di venerdì
19 Set, 2018
Anna Durio

Un’altra notizia clamorosa colpisce la Robur. Il Tar ha infatti appena smentito se stesso: pochi minuti fa è stato sospeso il decreto presidenziale emesso dallo stesso Tar sabato scorso mentre la presidente Germana Panzironi ha accettato le istanze presentate dalla Figc e dalla Lega di serie B.

In questo modo torna ad essere valido ed esecutivo il provvedimento del Collegio di Garanzia che aveva dichiarato inammissibili i ricorsi presentati dalle società che speravano nel ripescaggio in serie B, e tra queste c’era naturalmente anche la Robur Siena.