Roberto Chiacig torna ufficialmente alla Mens Sana
8 Ago, 2014
chiacig roberto_800x349

La Mens Sana 1871 comunica di aver raggiunto un accordo con Roberto Chiacig che torna a vestire la maglia biancoverde per la stagione 2014/2015.
IL COMMENTO DEL DS LORENZO MARRUGANTI: “La firma di Roberto Chiacig è per noi motivo di grande soddisfazione. Ghiaccio è stato disponibile fin da subito ad un confronto con la società ed ha abbracciato con entusiasmo il nostro progetto. Siamo felici di poter avere in squadra un giocatore di indubbia professionalità. La voglia e il desiderio di vestire questa maglia sono un ottimo punto di partenza per la nostra stagione”.
CURRICULUM VITAE – Nato a Cividale del Friuli l’1 dicembre 1974, cresce cestisticamente alla Benetton Treviso. Nella stagione 1994/1995 viene prestato in A2 alla Floor Padova dove, viste le ottime prestazioni, viene richiamato a Treviso l’anno seguente. Nel 1996/1997 vola in Grecia per vestire la maglia dell’AEK Atene. L’anno successivo ritorna in Italia nelle file della Fortitudo Bologna, con cui vince la prima Coppa Italia per la squadra felsinea. Nel gennaio 1999 va in prestito alla Zucchetti Reggio Emilia, dove resta fino a giugno. Nel 1999/2000 è nel roster della Zucchetti Montecatini, squadra neopromossa in Serie A1. Nel 2000 approda alla Montepaschi Siena, dove resterà fino alla stagione 2005/2006. Nei suoi sei anni in biancoverde “Ghiaccio” vince lo scudetto nella stagione 2003/2004, la Supercoppa italiana del 2004 e l’ultima edizione della Coppa Saporta nella stagione 2001/2002. Nell’estate 2006 passa al Pamesa Valencia nel campionato spagnolo, dove resta fino al febbraio 2007 quando si trasferisce alla Lottomatica Roma. Nella stagione 2007/2008 arriva tra le file della Virtus Bologna dove rimane due stagioni, conquistando l’EuroChallenge nel 2009. Nella stagione 2009/2010 svolge la preaseson con l’Olimpia Milano, per poi passare a Scafati, in LegaDue, dove milita fino a febbraio 2011 quando viene ingaggiato dalla Pallacanestro Reggiana dove rimane anche la stagione successiva. Nel 2012, dopo aver svolto la preseason con l’Olimpia Milano, si aggrega all’Angelico Biella, dove resta fino a novembre. Nel gennaio 2013 torna a Siena accordandosi con il Costone, in DNB, dove rimane fino a febbraio quando passa alla Fortitudo Agrigento in DNA. La stagione 2013/2014, dopo il precampionato con la Pallacanestro Cantù, torna a Scafati dove vince il campionato di DNB (14,3 punti; 7,9 rimbalzi in 21,5 minuti d’impiego).
Chiacig ha fatto parte della Nazionale italiana con cui ha vinto la medaglia d’oro agli Europei del 1999, quella di bronzo agli Europei del 2003 e quella d’argento alle Olimpiadi di Atene 2004.