Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Ritorno a scuola: si pensa ad un aumento del fabbisogno autobus nella provincia di Siena

Si è svolto oggi, venerdì 27 agosto, un preliminare incontro, convocato dal Prefetto di Siena, per condividere le modalità organizzative del trasporto scolastico sul territorio provinciale di Siena in vista della riapertura delle scuole, fissata per il prossimo 15 settembre, ed in attesa della definizione delle linee guide che il Ministero dei Trasporti sta elaborando d’intesa con il Cts e con le Regioni.

In modalità videoconferenza si sono confrontati rappresentanti della Prefettura di Siena, Regione Toscana, Provincia di Siena, Ufficio scolastico territoriale e Tiemme.

L’azienda di trasporti sta definendo un documento che, tenendo conto delle attuali disposizioni di scuola in presenza al 100% per ogni ordine e grado di istruzione e capienza massima dei mezzi di trasporto sia urbani che extraurbani all’80%, preveda il potenziamento della flotta impiegata per lo svolgimento delle linee scolastiche.

I tecnici dell’azienda sono già al lavoro per definire i dettagli e i numeri del documento così da consegnarlo agli Enti preposti per il prossimo 2 settembre, giorno condiviso per la definizione di questa fase del percorso.

Sulla falsa riga del modello operativo già adottato lo scorso anno scolastico, i partecipanti hanno condiviso anche l’intento di rinnovare il monitoraggio quotidiano dei servizi, così da valutare i livelli di riempimento registrati a bordo dei mezzi e valutare eventuali interventi necessari.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena