Ristrutturi casa? Consulta il portale dell’edilizia
23 Gen, 2019
IMG_20190123_185239

ANCE Siena presenta il nuovo portale dedicato all’edilizia e ai professionisti di settore che si interfacciano ogni giorno con il mondo dei costruttori.

Piazza dell’Edilizia è stata concepita come una vera e propria agorà virtuale in cui le aziende, ma anche i privati, potranno scegliere tra i molti professionisti di zona quelli che più rispecchiano le proprie esigenze, in maniera facile e veloce.

Con questo progetto l’obiettivo di ANCE è fornire uno strumento efficace per avvicinare i professionisti del territorio e aiutarli ad instaurare un rapporto di scambio e confronto.

Piazza dell’Edilizia sarà aperta a tutti gli operatori economici e alle aziende di settore e avrà anche una sezione dedicata al noleggio e alla vendita di prodotti e materiale messi a disposizione dalle aziende iscritte al portale.

All’interno del portale, ampio spazio sarà dato ai seminari tematici del territorio e alle molte attività organizzate dagli Enti bilaterali di Cassa e Scuola Edile di Siena per aggiornare i professionisti in tempo reale.

Un portale al servizio del territorio, concepito per concentrare l’ampia gamma di servizi legati all’edilizia in un unico luogo accessibile a tutti.

Venerdì prossimo alla Camera di Commercio di Siena sarà presentato il portale nel corso di un convegno: ad aprire la presentazione di Piazza dell’Edilizia i saluti di Andrea Tanzini, Presidente di ANCE Siena, Massimo Guasconi, Presidente della Camera di Commercio di Arezzo e Siena e di Francesco Michelotti, Assessore all’Edilizia Privata del Comune di Siena.

Seguirà l’intervento di Si Soluzioni Impresa Srl, partner dell’iniziativa, che entrerà nel dettaglio a spiegare il meccanismo del portale, le sue funzionalità e potenzialità.

A seguire gli interventi di Giannetto Marchettini, Presidente di Cassa e Scuola Edile e Sicuredil CPT di Siena, Riccardo Cecconi, Presidente Sezione Materiali e Manufatti da Costruzione di Confindustria Toscana Sud, Francesco La Commare, Presidente di FIAIP Siena e il dibattito con gli Ordini e Collegi della Provincia di Siena.