Ristorazione: tre nuove stelle “senesi” nella guida Michelin 2018
17 Nov, 2017
Cum Quibus ristorante san gimignano

La guida Michelin 2018, presentata ieri a Parma, si arricchisce di “3 stelle”, che sono assolute novità, provenienti dalla provincia di Siena. Per gli amanti della ristorazione ecco i nuovi tre locali premiati con 1 stella Michelin:

Cum Quibus a San Gimignano (Alberto Sparacino) (nella foto)
Il Poggio Rosso a Castelnuovo Berardenga (Fabrizio Borraccino)
Osteria Perillà a Castiglione d’Orcia (Marcello Corrado)

C’è da menzionare anche un importante Premio speciale servizio di sala 2018 al ristorante Meo Modo – nella persona del direttore di sala Andrea Salvatori – di Chiusdino dello chef Andrea Mattei.

Gli altri locali stellati del territorio senese sono: il celebre Arnolfo di Colle Val d’Elsa (due stelle), una stella a Il Colombaio a Casole d’Elsa, Bottega del 30, Meo Modo a Chiusdino, I salotti (Chiusi) Il Pievano (Gaiole in Chianti) Castello di Fighine ( San Casciano dei Bagni).