Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Risparmio dei costi e attenzione all’ambiente grazie all’accordo tra Aou Senese ed Estar

«Un’operazione vantaggiosa ed etica sul piano ambientale e una collaborazione virtuosa all’interno del Servizio Sanitario Regionale, che punta al risparmio e alla riduzione degli sprechi». Con queste parole il direttore generale dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese, Antonio Barretta, presenta la convenzione stipulata tra Aou Senese ed Estar, Ente di supporto tecnico-amministrativo regionale, per la vendita su piattaforma telematica di apparecchiature informatiche ed elettromedicali e di attrezzature sanitarie in dismissione, il cui smaltimento avrebbe un costo per l’ospedale Santa Maria alle Scotte. «Le attrezzature informatiche ed elettromedicali che Estar vende per noi sul mercato telematico sono quelle che l’Aou Senese intende dismettere – spiega il professor Barretta -, cioè quelle che hanno completamente esaurito la loro vita economica utile e, pertanto, risultano essere completamente ammortizzate. Pertanto, sul conto economico non si registrerebbe nessun effetto negativo. Diversamente per queste attrezzature dovremmo sostenere un costo di smaltimento che, grazie a questa collaborazione, viene eliminato. Inoltre i beni possono essere selezionati dividendoli in parti separate, in componenti singoli o in materie prime e seconde. L’operazione presenta anche un vantaggio ambientale riducendo il quantitativo di rifiuti».

La dottoressa Monica Piovi, direttore generale di Estar, aggiunge: «Sostenibilità economica e ambientale del Servizio Sanitario sono tra gli obiettivi principali della mission di Estar, ci impegniamo a perseguirli anche per il supporto a soluzioni innovative come questa».

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena