Prima pagina

Riforma Camere Commercio, Guasconi: “Prima definiamo le funzioni”

Una sola Camera di Commercio per tutta la Regione Toscana, è l’idea lanciata da Leonardo Bassilichi, attuale presidente della CCIA di Firenze, che pensa ad una riorganizzazione dell’ente. Lo fa in un momento in cui al Senato si discute la riforma delle Camere di commercio analizzando la proposta di legge che come quella della Province punta su una riduzione. “Bisogna definire quali funzioni devono avere le Camere di commercio e poi prevedere la riorganizzazione – ha detto ad Are Massimo Guasconi, presidente CCIA di Siena -. L’ente svolge servizi importanti come quello della tenuta del registro delle imprese che è un vanto italiano, e soprattutto vive di risorse proprie, che arrivano dal territorio, senza gravare sulle casse dello stato. Altri servizi che forniamo sono quelli a supporto dell’export, dell’erogaziobe dei crediti, tutta una serie di servizi che riguardano i brevetti”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena