Prima pagina

Riapre Via Peruzzi in un senso di marcia

Riapre a Siena via Peruzzi in un senso di circolazione, dopo il crollo di parte della strada avvenuto il 28 febbraio scorso. Da allora il traffico in questa parte della città è andato in tilt soprattutto nelle ore di punta con disagi per senesi e pendolari. Si spera che con questa riapertura si snellisca il traffico in viale Toselli che in questo mese ha sopportato un grande aumento di auto in transito. “Riaperta alle ore 12 di oggi la strada in direzione da porta Pispini a porta Ovile – ha annunciato stamani ai microfoni di Are l’assessore Paolo Mazzini -, una scelta fatta per agevolare l’accesso al centro che avviene soprattutto dalle 8 alle 9 e crea ingorghi. Abbiamo valutato la riapertura dopo aver svolto indagini di tipo statico, geologico e geofisico. Infatti oltre ai sondaggi tradizionali abbiamo svolto rilievi sulla resistenza fisica dei terreni e altri tipi di approfondimenti. I risultati hanno consentito all’ingegner Terrosi di poter produrre una relazione nella quale si attesta che i rischi sono ridotti e che il tratto del terreno dove poggia la strada si presenta stabile. Abbiamo comunque istallato un sistema di allarme e monitoraggio che ci dirà cosa succede su quel tratto di strada e darà l’allarme se si saranno nuovi rischi”.
Questa la situazione tampone, ma per i lavori definitivi quanto si dovrà attendere?
“Verrà redatto un progetto in tempi molto stretti, poi ci sono i passaggi burocratici fino alla gara per l’appalto. L’ipotesi dei tempi che abbiamo fatto dice di cominciare i lavori verso la fine di maggio, poi ci vorranno circa 3 mesi per le opere strutturali, quindi dovremo riaprire alla normale circolazione a fine estate. L’impegno non è piccolo, la spesa si aggira intorno al mezzo milione di euro”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena