Prima pagina

Riapre il Museo Archeologico

Riapre, in concomitanza con il fine settimana pasquale, il Museo Archeologico Nazionale, ospitato all’interno del complesso del Santa Maria della Scala, che era stato chiuso giorni fa dopo l’allagamento provocato dalla rottura di un tubo dell’acquedotto. Per fortuna i danni hanno riguardato in massima parte gli impianti elettrici ed in minima parte i reperti archeologici. “Per la rottura che si è verificata il danno è stato contenuto  – ha confermato ai microfoni di Antenna Radio Esse Debora Barbagli, istruttore culturale del Comune di Siena – e, grazie la lavoro che è stato fatto, ce la facciamo a riaprire i locali in concomitanza con le festività pasquali. Il museo infatti è parte integrante e fondamentale dell’offerta culturale che la città e in particolare il Santa Maria dà a cittadini e ai turisti, perchè è alla base della conoscenza del nostro territorio, per quello che raccoglie, per la memoria che ci trasmette, per i reperti che ospita ed è un continuum ininterrotto dall’epoca etrusca ai giorni nostri”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena