Prima pagina

Recuperato dalla Polizia Stradale di Montepulciano un tablet rubato

 

E’ stato grazie all’attenzione e all’intuito di una pattuglia della Polizia di Stato del Distaccamento della Stradale di Montepulciano, che è stato recuperato un tablet rubato nel modenese.

Nel corso della ordinaria attività di pattugliamento sull’Autopalio, la notte di venerdì scorso, i poliziotti della Stradale di Montepulciano intercettavano un autocarro, che decidevano di controllare. Identificato il conducente – un cittadino tunisino di 34 anni, residente nel modenese, e al cui carico sono risultati numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, – veniva attentamente esaminato il carico del veicolo e, tra i numerosi oggetti trasportati, l’attenzione degli operatori cadeva su un apparecchio tablet conservato dall’uomo tra i suoi oggetti personale.

Nonostante il tunisino ribadisse di essere il legittimo proprietario del tablet, da un controllo più approfondito risultava invece che l’apparecchio era stato rubato poche ore prima in Carpi, asportato da un’autovettura in sosta, di proprietà di un avvocato di quel centro che ancora non si era accorto del furto.

Il tablet veniva pertanto sequestrato per la riconsegna al proprietario, mentre il cittadino tunisino è stato deferito in stato di libertà all’A.G. per il reato di ricettazione.

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena