Rave party in Valdorcia, la Lega contro il Questore di Siena
21 Set, 2015
Lega Nord Toscana logo

Sul rave party in Val d’Orcia, pronto il commento di Francesco Giusti, Segretario della Lega Nord di Siena: “Dove erano i servizi informativi della Questura di Siena, ancora una volta completamente inefficienti?”. L’esponente della Lega se la prende direttamente con il Questore Piccolotti; non è la prima volta, visto che anche sul rave party a Torrenieri di inizio anno la Lega aveva prontamente messo all’indice l’azione del capo della Questura senese.

“Si tratta di eventi che non hanno nulla a che fare con il nostro territorio e con il divertimento, nei quali i ragazzi rischiano la vita e dove gli episodi di violenza intollerabile si ripetono con cadenza drammatica”, ha aggiunto l’esponente del Movimento di Salvini, che ha preannunciato un’azione forte in Regione “affinché i Comuni emettano specifiche ordinanze di divieto proprio contro questi rave”.

Lega Nord Toscana