Prima pagina

Ragioniere evasore totale scoperto in Valdelsa dalla GdF

Continuano ad emergere evasori totali, grazie alle indagini costanti della Guardia di Finanza. L’ultimo scoperto è un ragioniere che esercitava in Valdelsa attività di consulente contabile, oltre ad titolare di una società di elaborazione elettronica di dati. Il nome del professionista è emerso nell’ambito di un’altra indagine, nella quale è risultato essere estraneo. Dagli accertamenti è emerso che ha sottratto al fisco 200.000 euro, oltre a 150.000 euro di Iva evasa. Per garantire l’effettivo ristoro dell’Erario, è stata richiesta ed ottenuta dalla Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate l’apertura d’ufficio di una partita IVA in carico del professionista per l’attività di consulente in concreto svolta.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena