Prima pagina

“Pulizia del fosso del Rigo, non abbandono di rifiuti”

E’ pulito da ieri il fosso del Rigo in strada del Ferratore grazie ai volontari dell’associazione Allacciamo le cinture. Ogni anno bambini e adulti si ritrovano per un’azione di impegno sociale e quest’anno hanno portato via dal bosco ogni tipo di oggetto abbandonato in una sorta di discarica a cielo aperto. Elettrodomestici, pneumatici, bottiglie, ed altri oggetti sono stati raccolti in grandi sacchi grigi e lasciati a bordo strada pronti ad essere recuperati dal personale di Sei Toscana per lo smaltimento. “Alla fine di questo duro lavoro ci sentivamo con il cuore più leggero sapendo di aver compiuto una buona azione. Noi siamo un’associazione di arti orientali e ogni anno coinvolgiamo i nostri atleti in questa giornata ecologica. Ieri siamo stati nel bosco adiacente la strada del Ferratore dove abbiamo trovato di tutto, anche un frigo congelatore gettato nel fosso. Ora tutto è pulito. Della nostra operazione avevamo avvertito il Comune di Siena che ha attivato la procedura per il recupero dei rifiuti che avevamo sistemato a bordo strada. Mi dispiace che qualcuno abbia pensato che si fosse trattato di un abbandono , chi ha postato la notizia su facebook non ha visto bene che avevamo sistemato un cartello con scritto il nome dell’associazione e le informazioni sull’intervento ecologico. Comunque noi siamo contenti di quanto abbiamo fatto e del contributo dato alla comunità”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena