Provoca un incidente stradale, colpevole individuato e denunciato
5 Nov, 2017
DSC_0031

Ieri mattina sulla strada SP 101 che congiunge il Chianti Senese con quello Fiorentino si è verificato un sinistro stradale che ha visto coinvolte due autovetture che procedevano in direzione opposta.
A seguito dello scontro, uno dei due mezzi è uscito di strada capovolgendosi più volte in un terreno adiacente la sede stradale e provocando il ferimento del conducente, un cittadino albanese di 23 anni residente a Tavarnelle in Val di Pesa, mentre il conducente dell’altro veicolo, resisi conto dell’accaduto, ometteva ogni soccorso dileguandosi dal luogo del sinistro.
I Carabinieri di Castellina in Chianti, allertati dal 118, intraprendevano subito le indagini, ascoltando il conducente ferito e ricostruendo l’accaduto e alcune ore più tardi riuscivano ad individuare l’altro mezzo coinvolto nell’incidente e denunciare alla Procura della Repubblica di Firenze R.M. di anni 45 cittadino Pakistano, il quale veniva fermato presso un azienda agricola mentre svolgeva alcuni lavori in agricoltura.
L’uomo fermato è risultato sprovvisto di patente di guida e anche per questo denunciato.
I militari riuscivano ad individuare il mezzo che si era dato alla fuga oltre che grazie ad alcune parti in plastica rottesi durante l’incidente, anche grazie alle telecamere di sicurezza presenti in varie località del Comune di Castellina in Chianti, le quali si stanno dimostrando un valido ausilio per garantire la sicurezza cittadina.
Il conducente ferito è stato trasportato all’Ospedale “Campostaggia” di Poggibonsi e giudicato guaribile in gg 7.