Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Protocollo, doppie prove di notte e moviola: le possibili novità del Palio 2021

98564060 - palio horse race, siena

Ieri il sindaco di Siena Luidi De Mossi ha incontrato i capitani delle Contrade, che hanno elencato le loro richieste per il 2021. Si va dall’anticipo del protocollo, e a renderne pubbliche quanto prima le date per non dipendere dagli altri Palii fuori Siena, ad una prova obbligatoria in più rispetto alle 4 previste per i cavalli di 4 e 5 anni. Chieste anche le doppie prove di notte sia a luglio che ad agosto, la prima dedicata a chi può accedere direttamente alla Tratta e la seconda ai cavalli giovani di 4 e 5 anni. Si è parlato anche di una sorta di moviola o Var da applicare in caso di arrivo dei cavalli ancor più al fotofinish rispetto a quanto accaduto nel 2019. Non è stato affrontato il tema del Palio Straordinario, mentre all’inizio del 2021, dopo il rinnovo delle cariche, i capitani si riuniranno per decidere se confermare o meno il mossiere Ambrosione.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena